Calendari Serie A 2021-2022: svelati gli intrecci di Salernitana e Napoli

Sono stati svelati oggi i calendari di Serie A. La massima serie calcistica vede Napoli e Salernitana ai nastri di partenza del torneo 2021-2022

Sono stati svelati oggi i calendari di Serie A per la stagione calcistica 2021-2022. Si tratta dell’edizione numero 90 organizzata su girone unico,  che vedrà ai nastri di partenza 20 squadre come accade oramai ininterrottamente a partire dalla stagione 2004/05. Il massimo torneo prenderà il via il 22 agosto per chiudere i battenti il 22 maggio. Saranno cinque i turni infrasettimanali fissati il 22 settembre, il 27 ottobre; il primo ed il 22 dicembre ed il 6 gennaio. 

Cinque anche le soste per gli impegni delle nazionali, che saranno osservate il 5 settembre, il 10 ottobre, il 14 novembre, il 30 gennaio ed il 27 marzo. Nel mezzo la pausa natalizia a cavallo tra il 23 dicembre e il 5 gennaio. Per la prima volta nella storia della Serie A, invece, il calendario presenta le gare del girone di ritorno in ordine diverso rispetto a quello di andata, sia come sequenza sia come composizione.

Due le campane presenti in massima serie

Come lo scorso anno saranno due le campane presenti in Serie A. Oltre al Napoli, ormai presenza fissa in massima serie, torna la Salernitana che prenderà cosi il posto del retrocesso Benevento. I granata dopo la promozione dalla cadetteria, nonostante un periodo molto tribolato si ritrovano nel palcoscenico principe in Italia dopo 23 anni.

Calendari Serie A 2021-2022: gli intrecci delle campane

La prima giornata d’andata si apre il 22 agosto con Bologna-Salernitana e Napoli Venezia. Alla seconda giornata, il 29 agosto, Salernitana-Roma e Genoa-Napoli, ed alla terza, il 12 settembre, Napoli-Juventus e Torino-Salernitana mentre alla quarta, il 19 settembre, Salernitana-Atalanta e Udinese-Napoli. Il 22 settembre in scena la quinta giornata con Salernitana-Verona e Sampdoria-Napoli, nella sesta, il 26 settembre, Sassuolo-Salernitana e Napoli-Cagliari mentre nella settima, il  3 ottobre, Fiorentina-Napoli e Salernitana-Genoa.

Nell’ottava, in programma il 17 ottobre, Napoli-Torino e Spezia-Salernitana ed alla nona, il  24 ottobre, Roma-Napoli e Salernitana-Empoli. Il 27 ottobre il decimo turno con Napoli-Bologna e Venezia-Salernitana, mentre all’undicesima il derby: il 31 ottobre è in programma infatti Salernitana-Napoli. Si prosegue il  7 novembre con Lazio-Salernitana e Napoli-Hellas Verona. ed il 21 novembre poi la tredicesima giornata con Inter-Napoli e Salernitana-Sampdoria per chiuder il mese il 28, nel 14° turno, Cagliari-Salernitana e Napoli-Lazio.

Il primo dicembre, nella quindicesima giornata, Salernitana-Juventus e Sassuolo-Napoli ed alla sedicesima, il giorno 5, Milan-Salernitana e Napoli-Atalanta. Il turno numero 17, il 12 dicembre, vedrà Fiorentina-Salernitana, e Napoli-Empoli mentre il 18° turno,  19 dicembre, metterà opposte Milan-Napoli, Salernitana-Inter,. Il girone d’andata si chiude il 22 dicembre con Napoli-Spezia ed Udinese-Salernitana.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.