Pegaso Agropoli
martedì, Settembre 21, 2021
HomeAttualitàUna piazza per Angelo Vassallo a Scario? «Non per ora»

Una piazza per Angelo Vassallo a Scario? «Non per ora»

SAN GIOVANNI A PIRO. Il piazzale del porto di Scario intitolato ad Angelo Vassallo? No, almeno per il momento. Questo in sintesi il pensiero del sindaco di San Giovanni a Piro Ferdinando Palazzo, espresso nel riscontro all’interrogazione presentata dai consiglieri di minoranza Sandro Paladino, Alberico Sorrentino, Elisa D’Andrea ed Antonio Di Mauro.

Una piazza ad Angelo Vassallo, la proposta della minoranza

«Intitolare il piazzale del Porto di Scario ad Angelo Vassallo significherebbe ergere un ulteriore simbolo della legalità in un luogo dove regna il “caos” ed è attenzionato dalle “mafie”, che dovrebbe costituire fonte di ricchezza per un’intera comunità e non un oligopolio per pochi eletti», le parole del capogruppo Alberico Sorrentino (leggi qui)

La replica del primo cittadino

Il sindaco, però, ha espresso un altro pensiero. «Nonostante l’amministrazione che rappresento provi profondo dolore per la tragica scomparsa del collega sindaco Angelo Vassallo e nonostante la vicinanza che lega la nostra comunità a quella di Pollica – ha scritto Palazzo nella replica datata 9 giugno – si ritiene che ci siano personaggi locali, parimenti illustri, e meritevoli che, per quanto si sono spesi per il nostro comune, abbiano pieno diritto, prima di altri, alla intitolazione di piazze e strade del nostro territorio».

Vicenda chiusa, almeno per ora. Nelle scorse settimane era stato il Comune di Agropoli a negare la possibilità di intitolare uno spazio pubblico ad Angelo Vassallo. In questo caso il sindaco Adamo Coppola rispose in maniera decisamente meno diplomatica, etichettando il sindaco pescatore come un “nemico” politico di Agropoli.

1 commento

Commenti chiusi

Membership