Piano traffico in corso Diaz: polemiche ad Agropoli

Residenti chiedono ripristino delle vecchie regole. "Si crea più caos ora"

AGROPOLI. Sono entrate in vigore ormai da due mesi le nuove disposizioni per il traffico in via Diaz ma i residenti e gli operatori delle attività della zona sono tutt’altro che soddisfatti delle regole imposte per la circolazione e hanno già chiesto alle autorità di intervenire per ripristinare i precedenti sensi di marcia.

Il provvedimento preso lo scorso marzo dalla Polizia Municipale partiva dal presupposto che la doppia circolazione in corso Armando Diaz determinasse disagi: “la ridotta larghezza della carreggiata è causa di incroci malagevoli fra veicoli in direzioni contrapposte e di potenziale pericolo, soprattutto nel periodo estivo in cui il traffico aumenta in maniera esponenziale”, evidenziavano i caschi bianchi.

Di qui l’imposizione del senso unico a partire dall’incrocio con via Trento e in direzione di via Piave. Pertanto chi oggi vuole raggiungere Corso Diaz dalla strada principale, ovvero via Piave, deve percorrere via Napoli, via Salerno e quindi arrivare su via Diaz.

«Le auto sono costrette a districarsi tra vicoli stretti, che a causa della sosta selvaggia risultano ancora più angusti. E’ opportuno tornare al passato», è il commento di uno dei residenti.

«Se si garantisse un controllo sulla sosta e soprattutto se vi fossero più strisce bianche avremmo sicuramente meno caos, anche con il doppio senso di marcia. Abbiamo auto che circolano e parcheggiano nei vicoli alla disperata ricerca di quei pochi posti gratuiti che ci sono in città», il commento di un altro cittadino.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!