Agropoli: una squadra di Serie B in rifinitura al “Guariglia”

Il "Guariglia" di Agropoli apre le porte ad un team cadetto che domani sarà in campo. Lo stesso club ha albergato inoltre a Capaccio-Paestum

Domani, dopo due settimane di sosta, torna a ranghi completi il campionato di Serie B. Tra i match di cartello della trentacinquesima giornata del torneo cadetto le gare Lecce -Cittadella, Salernitana – Monza e Venezia- Chievo Verona. Il Pescara, guidato dal tecnico salernitano classe ’72 Gianluca Grassadonia, sarà invece di scena sul campo del Cosenza.

Pescara rifinitura oggi ad Agropoli

I biancazzurri domani, alle ore 14:00, faranno visita al club calabrese in uno scontro salvezza sicuramente infuocato. Allo stadio “San Vito” i padroni di casa rossoblù, attualmente in zona play-out, attenderanno infatti la squadra ospite, penultima in graduatoria, con soli tre punti di vantaggio in classifica. Per gli uomini di Grassadonia dopo l’allenamento di ieri la partenza verso Cosenza con scalo a Capaccio-Paestum e allenamento svolto oggi ad Agropoli. Poi la ripartenza per il delicato intreccio di domani.

Il comunicato di ieri del team abruzzese

Tornano negativi 3 dei 6 ragazzi biancazzurri, dopo il test di conferma alla negatività del Covid-19, svolti questa mattina presso l’Ospedale di Pescara. Dopo un seduta di allenamento tattica svolta al mattino presso il centro sportivo Delfino Training Center, la squadra si è mossa verso Cosenza con una sosta intermedia per preparare al meglio la sfida in programma sabato a Cosenza.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!