Per i detenuti nel carcere di Vallo della Lucania tre progetti

Bando dedicato a coop, associazioni e privati per l'organizzazione di progetti in favore dei detenuti

VALLO DELLA LUCANIA. Detenuti della casa circondariale impiegati in corsi finalizzati ad alleviare la loro detenzione. Tre i bandi che dovranno trovare attuazione, promossi dal direttore Sergio Caterina. Sono diretti a cooperative, associazioni o professionisti che vogliano collaborare alla realizzazione delle attività con i detenuti favorendo momenti di attenuazione del disagio dovuti alla permanenza in carcere e al contempo promuovere pratiche che possano servire agli stessi una volta fuori.

I progetti per i detenuti della casa circondariale di Vallo della Lucania

I progetti sono di alfabetizzazione emotiva, musicoterapia e pittura. Uno è destinato ai soggetti finiti in carcere per reati sessuali, i cosiddetti sex offenders. A loro saranno dedicate attività di ascolto sulle tematiche legate all’affettività, gestione e riconoscimento delle emozioni e alle ricadute sociali dell’emotività nelle scelte di vita.

Il secondo progetto è dedicato alla musicoterapia, per stimolare l’espressività, la comunicazione, la riscoperta di sé in relazione alla musica.

Infine l’ultimo progetto è dedicato alla pittura. I detenuti realizzeranno un murales nell’area passeggio dell’istituto, guidati da un esperto. Ciascun laboratorio coinvolgerà non più di 15 persone.

La spesa totale sarà di 4500 euro (1000 euro il progetto di musicoterapia, 1500 ciascuno gli altri due. Le attività saranno a cadenza settimanale o quindicinale.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!