Agropoli, da maggio attivo il servizio rimozione forzata

«Un ausilio importante per l'attività della Polizia municipale nel far garantire il rispetto del Codice della strada, al fine dell'ordine e sicurezza stradale»

Il Comune di Agropoli si doterà del servizio di rimozione forzata e di custodia dei veicoli rimossi dalla polizia locale. Come stabilito dal regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della strada il servizio può essere gestito in proprio dall’Ente proprietario della strada oppure essere dato in concessione biennale a soggetti in possesso dei requisiti richiesti.

«Dal 1 maggio 2021 sarà operativo sul territorio comunale il servizio carro attrezzi – ha spiegato il sindaco Adamo Coppola – Un ausilio importante per l’attività della Polizia municipale nel far garantire il rispetto del Codice della strada, al fine dell’ordine e sicurezza stradale. Un servizio utile anche a combattere le cattive abitudini».

Nei mesi scorsi state approvate, dalla giunta municipale, le tariffe da applicarsi da parte del concessionario del servizio, come rivalutate secondo l’indice Istat dei prezzi al consumo al 31 dicembre dell’anno 2019.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!