Sant’Angelo a Fasanella: addio a padre Antonio D’Urso

Era stato per anni rettore del Convento di San Felice da Cantalice di Cava dei Tirreni

Addio a padre Antonio D’Urso. Era stato per anni rettore del Convento di San Felice da Cantalice di Cava dei Tirreni ed era originario di Sant’Angelo a Fasanella.
Per un ventennio, padre Antonio D’Urso era stato anche il pastore della secolare Parrocchia di Santa Croce di Cava de’ Tirreni, prima di trasferirsi, alcuni mesi fa, all’indomani della “chiusura” del Convento Metelliano, presso il Convento dei Frati Cappuccini di Giffoni Valle Piana.

Era molto legato anche alla sua terra natia dove in tanti lo ricordano con affetto.

Per la comunità religiosa salernitana si tratta del secondo lutto in poco meno di una settimana. Nei giorni scorsi è morto padre Gennaro Lo Schiavo, monaco esorcista originario di Castellabate.

Ti potrebbe interessare anche