Salernitana- Chievo Verona: Tutino e Djuric il possibile tandem offensivo granata

Domani torna in campo la Salernitana, attesa all'Arechi dal Chievo Verona. Le probabili formazioni del match del ventunesimo turno di Serie B

Dopo il pari, ottenuto lunedi sera contro la Reggina, torna in campo la Salernitana opposta alla Chievo Verona. Per il match valevole per il ventunesimo turno di Serie B i granata di Fabrizio Castori, in zona play-off con 35 punti dopo 20 giornate, saranno impegnati in casa contro i veneti. Ad aspettare i campani ci saranno i gli ospiti guidati in panchina dal tecnico Alfredo Aglietti, appaiati in graduatoria agli avversari di giornata al secondo posto. Allo stadio Arechi, nel match di domani delle ore 14:00, la direzione di gara tra granata e gialloblù sarà affidata al sig.  Simone Sozza  appartenente alla sezione arbitrale di Seregno.

I precedenti della sfida in terra campana tre Salernitana e Chievo Verona

Sono 7 i precedenti ufficiali giocati in Campania tra Salernitana e Chievo Verona con un bilancio di un successo granata, 4 pareggi e 2 vittorie esterne dei veneti. Il primo confronto risale alla stagione 1994/1995 mentre l’ultima sfida risale alla scorsa stagione. A livello realizzativo il bilancio è a favore della Salernitana che ha realizzato 11 reti e ne ha subite 10.

I convocati di Fabrizio Castori

Al termine della seduta di rifinitura di questa mattina il mister Fabrizio Castori ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Chievo Verona.
PORTIERI: Adamonis, Belec, Guerrieri.
DIFENSORI: Aya, Bogdan, Casasola, Gyomber, Jaroszynski, Mantovani, Sy, Veseli.
CENTROCAMPISTI: Boultam, Capezzi, Coulibaly, Di Tacchio, Dziczek, Kiyine, Schiavone.
ATTACCANTI: Anderson, Barone, Cicerelli, Djuric, Gondo, Kristoffersen, Tutino.

Le parole del tecnico dei granata

“Quella di domani è una delle tante partite difficili di questo campionato molto livellato. Il Chievo è una squadra in grande forma e con un organico importante, dovremo fare del nostro meglio per portare a casa un risultato positivo. Siamo in una posizione di classifica alta e fare risultato diventa sempre più importante. Domani giocherà chi sta meglio dal punto di vista atletico. Non bisogna mandare in campo giocatori che non sono pronti. Gli ultimi arrivati sono ragazzi giovani con ampi margini di crescita e rappresentano un investimento per il futuro. La classifica contribuisce a creare motivazione, noi cercheremo di fare il massimo fino alla fine. La squadra sta bene a livello atletico e sono sicuro che quando tutti saranno alla stessa condizione andremo ancora più forti”.

Le probabili formazioni della gara tra Salernitana e Reggina

Salernitana: Belec, Aya, Gyomber, Bogdan, Kupisz, Di Tacchio, Capezzi, Coulibaly’, Cicerelli, Djuric, Tutino.
Chievo Verona : Semper, Renzetti, Rigione, Mogos, Leverbe, Viviani, Palmiero, Garritano, Giaccherini, Ciceretti, Djordjevic

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!