VIDEO | Ecco “L’inganno”, il primo cortometraggio del cilentano Gianluca Puglia

In un futuro indeterminato, un uomo viene mandato in una palude per recuperare un oggetto di grande valore. Invece, lo attende una spiacevole sorpresa"

Si chiama “L’Inganno” ed è il primo cortometraggio scritto e diretto dal videomaker cilentano Gianluca Puglia.
Si tratta di uno short-film pieno di emozione e suspense, tra passato e futuro. “In un futuro indeterminato, un uomo viene mandato in una palude per recuperare un oggetto di grande valore. Invece, lo attende una spiacevole sorpresa”, questa la sinossi del suo lavoro a cui hanno lavorato anche Lorenzo Salucci, Ale Brighi, Nicola Stifano e Costanza Rovetta.

Gianluca Puglia nasce 26 anni fà a Modena, ma cresce nel Cilento a Vallo della Lucania, dove studia e si diploma. Prosegue poi gli studi all’ Università di Bologna laureandosi al Dams. Gira molti video, tra cui uno su “Bologna: la Grassa, la Dotta la Rossa, riuscendo ad ottenere tantissime visualizzazioni sulle pagine online del quotidiano La Repubblica dove ha ricevuto unanimi consensi.

Gianluca è anche autore di alcuni video del cantante Walter Valletta. Negli ultimi anni, inoltre, ha fatto parte dello staff video di Casa Sanremo. Ora il suo primo corto, pubblicato ufficialmente ieri e già con riscontri positivi.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it