Covid, scuola chiusa a Sicignano. Anche un sindaco positivo

Ecco la mappa dei nuovi contagi nel Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Frena, seppur in maniera moderata, l’ondata dei contagi nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, seguendo quella è la media regionale e provinciale. Negli ultimi giorni, infatti, i nuovi casi sono diminuiti e stanno tornando alla normalità le località dove si erano registrati dei focolai, su tutte Castellabate e Roccadaspide.
Nel centro di Benvenuti al Sud ieri si è registrato un nuovo positivo ma si tratta di un cittadino che svolge la sua attività fuori comune e ha contratto il virus sul luogo di lavoro. Nelle ultime 24 ore anche 3 guariti e totale dei positivi che scende a 22. A Capaccio Paestum 3 nuovi casi ma anche 4 guariti (totale 44). Un nuovo contagio ad Altavilla Silentina, due guariti a Castel San Lorenzo. Nel Golfo di Policastro nelle ultime 24 ore due positivi e un guarito a Vibonati

3 nuovi casi di coronavirus a Sicignano degli Alburni. Qui, a seguito di un caso sospetto, è stata disposta la chiusura dell’IC San Domenico Savio per la sanificazione dei locali. Nel comprensorio alburnino apprensione anche a Corleto Monforte per la positività del sindaco Antonio Sicilia. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Disposta attività di screening sul personale.

Nel Vallo di Diano 69 persone in isolamento in una Rsa di Sant’Arsenio a causa della positività di un ospite. Contagi anche in una casa di riposo di Albanella.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it