Ecco “Microclimi”, la nuova raccolta di poesie della cilentana Angela Nese

Una raccolta di 55 poesie scritte nel corso di almeno sette anni

“Microclimi” è l’ultima raccolta poetica di Angela Nese, giovane cilentana originaria di Castellabate, laureata in Scienze filosofiche presso l’Università di Salerno. Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice di Agropoli L’ArgoLibro, presieduta da Francesco Sicilia e Milena Esposito, e inserito nella collana “Agorà” diretta da Nicola Vacca, autore e critico letterario.
“Microclimi” è una raccolta di 55 poesie scritte nel corso di almeno sette anni e non cronologicamente ordinate. Le poesie sono 55 passi metaforici nel mondo reale, nel corpo e nella mente umana, fino alla consapevolezza dell’indistinzione tra soggetto e oggetto, tra umanità e natura.
La raccolta può essere definita il racconto in versi e per episodi della dissoluzione dell’io, nel quale l’Amore diventa il tentativo costante di oltrepassamento dei confini dell’individuo, tentativo talvolta riuscito talvolta rimasto potenziale.

blank

Emozioni, percezioni e sentimenti diventano le piogge, le tempeste, i soli e le nevi che si insediano nel corpo, dando vita a delle regioni climatiche che coesistono, si scontrano, si combinano e che determinano così l’irriducibile complessità che caratterizza l’essere umano.

“Microclimi” è anche la continua ricerca del dettaglio che meraviglia o spaventa e che, così facendo, sospende per un attimo la visione disincantata del reale, indicando la strada dello spirito nel cuore vivo della materia.
Di seguito il link all’opera per l’acquisto:
http://largolibro.blogspot.com/2020/12/angela-nese-microclimi.html?m=1

Altre pubblicazioni:
“Le tele di Valerie”, Montedit, Melegnano, 2016.
“Del tempo e dell’esistenza”, L’ArgoLibro Editore, Agropoli, 2018.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it