A Montecorice iniziative a contrasto a bullismo, violenza e abusi

Una sede per l’assocazione Forum Lex che da tempo pone in essere attività finalizzate a prevenzione e contrasto a violenze e abusi

MONTECORICE. L’associazione Forum Lex opererà anche sul territorio del Comune di Montecorice. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pierpaolo Piccirilli, ha infatti deciso di concedere una struttura di località Fornilli (destinata a scuola e attualmente non utilizzata) come sede dell’associazione. L’associazione la sfrutterà per svolgere le attività previste nel proprio statuto. Nello specifico Forum Lex da tempo sta creando sinergie per mettere in essere iniziative volte a contrastare fenomeni quali violenza di genere, maltrattamenti in famiglia, bullismo, cyberbullismo, pedofilia, abuso, sfruttamento sessuale e tratta degli esseri umani, proteggendo e supportando le vittime di tali reati.

Lo scorso anche anche la Provincia di Salerno avviò una collaborazione con l’associazione e stipulò un accordo per la creazione di una task force antiviolenza ed un tavolo tecnico inter-istituzionale per la protezione delle vittime e la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni di violenza.

Anche Montecorice offre la propria disponibilità per avviare pratiche rivolte a prevenzione, protezione e contrasto verso i fenomeni di violenza di genere, bullismo, cyber bullismo, pedofilia, abuso, sfruttamento sessuale e tratta degli esseri umani.

@Riproduzione riservata
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

X

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it