San Luca Polisportiva Santa Maria: pari in trasferta per i cilentani

La Polisportiva Santa Maria conferma quanto di buono fatto sin ora sul campo del San Luca. Termina in parità la gara del Corrado Alvaro

La Polisportiva Santa Maria pareggia a San Luca. I cilentani di mister Esposito proseguono la striscia positiva uscendo indenne dallo stadio “Corrado Alvaro”. Il risultato finale, 0 a 0, riflette l’andamento del match, con qualche recriminazione nel finale per il team cilentano. Minuto di raccoglimento in ricordo di Paolo Rossi prima del fischio d’inizio del direttore di gara, Gemelli di Messina.

San Luca Polisportiva Santa Maria: il match

Gara maschia sin dalle prime battute tra le due compagini giallorosse. Mentre i padroni di casa collezionano subito due corner, la Polisportiva scomoda Pedretti con un colpo di testa di Maggio. La gara non decolla con le due difese ad avere la meglio sui rispettivi attacchi. Da annotare al 22’ una conclusione debole di Citro. Al 27’ infortunio a Bozzaotre, costretto a lasciare il campo a Foufoue. Nonostante il rettangolo verde in condizioni non ottimali, quando possono, i giallorossi si distendono bene in attacco. Al 37’, il neo entrato Foufoue disegna una bella traiettoria per Tandara, fermato sul più bello. Il finale del primo tempo si movimenta: al 42’ Pelle riscalda per la prima volta i guanti di Polverino, che devia in corner. Pericolo scampato e contropiede sciupato con Capozzoli, bloccato sulla conclusione.

Nella ripresa, partono con il piede sull’acceleratore i padroni di casa: all’11’ Bruzzaniti anticipa di testa Polverino in uscita e palla fuori di un soffio. Un minuto dopo traversa su una spizzata di Bruzzaniti, deviata da un calciatore cilentano, che fa tremare Polverino. Forze fresche per la Polisportiva Santa Maria con gli innesti di Tompte e Ragosta. E la parte finale del match è, infatti, di completa marca cilentana. Al 27’ Foufoue calcia altissimo, mentre al 33’ Campanella svetta su corner spedendo la palla però sul fondo. L’occasione più nitida capita sui piedi di Tompte al 43’ che costringe Pedretti agli straordinari. Nei minuti di recupero succede poco o nulla, la Polisportiva Santa Maria torna a casa con un punto prezioso.

IL TABELLINO

SAN LUCA – POLISPORTIVA SANTA MARIA

San Luca (4-3-3): Pedretti; Pitto, Murdaca (45’ st Greco), Pezzati, De Miranda; Spinaci, Carbone, Leveque; Pelle (27’ st Marchionna), Bruzzaniti, Romero (15’ st Mammoliti, 45’ st Cotroneo). A disp.: Callejo, Finocchiaro, Nirta, Nagore, Giaimo. All. Canonico.

Polisportiva Santa Maria (3-4-3): Polverino; Strumbo, Campanella, Pastore; Bozzaotre (26’ pt Foufoue), Maio, Citro (28’ st Sagliano), Lambiase (28’ st Coulibaly); Tandara (18’ st Ragosta), Maggio, Capozzoli (18’ st Tompte). A disp.: Grieco, Romanelli, Simonetti, Romano. All. Esposito.

Arbitro: Enrico Gemelli di Messina (Pandolfo-Lauri). Note: terreno in erba naturale. Ammoniti Pelle, Murdaca, Cotroneo, Campanella, Bozzaotre, Maio, Citro, Foufoue. Angoli: 6 a 2. Recupero: 5’ pt e 4’ st.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it