Gelbison Biancavilla: successo nel finale per i cilentani

La Gelbison ha superato allo stadio Morra il Biancavilla, a decidere il match una rete nel finale di Coulibaly

Settimo turno archiviato per Gelbison e Biancavilla che nel pomeriggio di oggi giocavano in terra cilentana allo stadio “Morra”. I vallesi, dopo il pari esterno contro l’Acr Messina, cercavano ancora punti pesanti in campionato. La sfida del gruppo I di Serie D metteva opposti i padroni di casa con 6 punti e i siciliani a quota 11. La sfida, diretta dal sig. Antonio Monesi della sezione arbitrale di Crotone, viene deciso poco prima del 90′ da un guizzo di Coulibaly. Ferazzoli, che conferma il 3-5-2 di partenza, rispolvera in attacco Tedesco dal primo minuto con Figliolia, concedendo il debutto al nuovo arrivato Bonfini.

Gelbison Biancavilla: il primo tempo

La prima occasione della gara cade al secondo giro di lancette. Dall’altezza dei 16 metri Rabbeni, ex di turno, disegna una punizione che risulta alta di mezzo metro sopra la traversa di D’Agostino. Una gara giocata su ritmi discreti vede la Gelbison ad un passo dal vantaggio al 20′. Su un calcio piazzato Bonfini riesce a toccare il pallone di testa, in area di rigore, che termina dalla parte di Pipolo che incorna appena sopra la traversa. Sul fronte opposto, dopo 60 secondi, Ancione è troppo timido a tu per tu con D’Agostino che salva il parziale di parità. Il match, molto combattuto su ogni pallone, non vede particolari emozioni sino al 35′ quando i padroni di casa invocano un rigore per un presunto contatto su Figliolia. La Gelbison prova a fare la gara senza trovare però alcuno sbocco offensivo mentre il Biancavilla, dal canto suo, prova a ripartire in contropiede per buona parte della prima frazione che si chiude però sullo 0-0.

La ripresa

La seconda frazione, iniziata con gli stessi 22 del primo tempo, non vede sussulti in avvio. Al 7′ uscita di pugno di D’Agostino, che sventa una punizione battuta dal lato corto dagli avanti del Biancavilla. Al quarto d’ora punizione velenosa di Uliano: la battuta del capitano dei vallesi non trova la spizzata di Figliolia e si perde di poco sul fondo. La Gelbison si rivede al 25′ ancora su palla inattiva: da un calcio d’angolo nessuno dei rossoblù, però, riesce a girare in maniera vincente verso la porta di Genovese. Al 28′ Ancione, per gli ospiti, chiama in causa dalla distanza D’Agostino, che blocca senza patemi la battuta del centrocampista siculo. Al 31′ la Gelbison si divora il vantaggio: dopo una discesa solitaria Coulibaly serve in area De Foglio impreciso sparando alto sopra la traversa, solo davanti al portiere. Quando la gara sembrava chiudersi sullo zero a zero è Coulibaly a sbloccare il parziale con un colpo di testa vincente dall’altezza del dischetto di rigore. Allo stadio Morra termina cosi per 1-0 con la Gelbison che sale a quota 9.

Il tabellino

7’ Giornata Serie D- Girone I
Gelbison- Biancavilla 1-0
Gelbison
:(3-4-3):  D’Agostino, Romano ( 33′ st Stancarone), Bonfini, D’Orsi, De Foglio, Diayawa Uliano, Pipolo ( 8′ st Coulibaly), Maiorano, Tedesco ( 8′ st Gagliardi), Figliolia. (45′ st Cangemi)  A disp:. Fortunato, Zollo, De Gregorio,  Coiro, Graziani.  All.: Ferazzoli
Biancavilla (3-5-2):   Genovese, Guerriera, Mazzeo, Aprile, Ferrante, Viglianesi, Rabbeni ( 43′ st Lucarelli) Leonardi (18′ st Giuffrida), Mollica Ancione (43′ st Santopaola), Bonanno (31′ st Randis) A disp:. Amata, Prestianni,  Castiglia, Leotta, Graziano : All.: Pidetella
Arbitro: Antonio Monesi di Crotone  (Di Bartolomeo- Paradiso)
Reti:   Coulibaly 45′ st Ammoniti: Viglianesi,  Figliolia, Ancione, Ferrante,  Guerriera, D’Agostino Recupero: 2”p.t. 6′ s.t. 
Campo: sintetico Note: giornata soleggiata, gara a porte chiuse

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!