Alla scoperta del dialetto cilentano: ‘u lippo

parola

Con il sostantivo “lippo”, nei paesi del Cilento, si fa riferimento principalmente al muschio verde, che ricopre come un velo superfici bagnate.
Qual è l’origine di questa parola?

Come molti termini del dialetto cilentano, “lippo” deriva dal greco. Infatti, il sostantivo λεπίς (lepis) sta a significare involucro, buccia, squama. E questo è il significato del nostro “lippo”, che è proprio una sorta di corteccia o buccia.

Gli antichi romani invece utilizzavano l’aggettivo lippus per indicare una persona affetta da qualche malattia oculare. Il lippo dunque forse denotava un velo che oscurava la vista.

Oggi il lippo viene spesso utilizzato come base per realizzare il presepe.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!