AttualitàCilento

Vallo della Lucania: ok ad antenna nei pressi del cimitero

Il Comune incasserà 75mila euro. L'area del cimitero scelta anche per la delocalizzazione dell'antenna in via Di Vietri

VALLO DELLA LUCANIA. Via libera all’installazione di un’antenna di telefonia nei pressi del cimitero. Il via libera è arrivato nei giorni scorsi da parte della giunta comunale che ha dato l’ok alla cessione del diritto di superficie per un’area di trenta metri quadrati alla società cui fa capo Wind Tre. Il contratto è di 25 anni per un importo di 75mila euro che verrà corrisposto anticipatamente e in un’unica rata al comune.

L’area del cimitero è quella scelta dal Comune per delocalizzare anche l’antenna sita in via Di Vietri, in pieno centro storico. Per quest’ultima da anni i cittadini chiedevano la rimozione, timorosi dei pericoli per la salute che avrebbe potuto provocare.

Nell’agosto scorso la decisione dell’amministrazione comunale di individuare quale nuova area per l’impianto, un terreno di proprietà comunale prossimo al cimitero (leggi qui).

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it