AttualitàCilento

Ascea: agevolazioni Imu per chi investe

Agevolazioni per chi avvia attività o ristruttura locali in alcune zone del Comune

ASCEA. Comune a sostegno di chi decide di investire sul territorio. L’amministrazione comunale di Ascea, infatti, ha portato in consiglio comunale una proposta relativa all’IMU approvata dalla maggioranza che prevede specifiche agevolazioni per talune categorie di locali siti in zone del territorio che possono apparire meno attrattive per l’avvio di attività.

Imu, le agevolazioni previste ad Ascea

Così è prevista la riduzione del 50% sull’imposta comunale per coloro che ristrutturano locali commerciali siti ad Ascea Capoluogo (nel centro storico) e nelle frazioni Terradura, Catona e Mandia. Un modo anche per favorire nuovi insediamenti in queste zone che hanno perso sempre più attività e servizi favorendo lo spopolamento.

Riduzioni e rateizzazioni

La riduzione sull’Imu si applica per tre anni a partire dal termine dei lavori. La medesima agevolazione è applicata anche a chi avvia attività di natura commerciale, artigianale o turistico ricettive.

Il regolamento Imu prevede anche un sistema di rateizzazione per facilitare l’estinzione delle situazioni debitorie emerse: previste fino a 72 rate se l’importo da pagare è superiore ai seimila euro; 24 rate fino a seimila euro; 15 rate fino a tremila euro; fino a 6 rate se l’importo non supera i mille euro.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it