AttualitàCilento

Valle dell’Angelo, emergenza covid: chiesto potenziamento autobus

Chiesto potenziamento del servizio in virtù dell'emergenza covid in atto

VALLE DELL’ANGELO. L’avvio dell’anno scolastico ormai è prossimo. Il 24 settembre gli studenti rientreranno a scuola seguendo le rigide norme anticovid. Eppure vi sono criticità che ancora vanno risolte. E’ il caso del servizio mensa, che alcuni comuni hanno deciso di far slittare, o del trasporto scolastico. Dei comuni sono in difficoltà considerato che il trasferimento in autobus, rispettando le norme in vigore, imporrebbe un distanziamento tale da non consentire a tutti gli alunni di utilizzare lo stesso scuolabus. Avere più pullman a disposizione, invece, aumenterebbe i costi.

Centola, nei giorni scorsi, ha deciso di non attivare il servizio, altri hanno programmato il potenziamento. Il problema interessa grandi e piccoli comuni, anche quelli con meno abitanti come Valle dell’Angelo.

Nei giorni scorsi il sindaco Salvatore Iannuzzi ha rappresentato ai vertici della Provincia di Salerno la necessità di estendere anche a Valle dell’Angelo il trasporto scolastico garantito delle Autolinee Pecori. Nello specifico la tratta interessata è quella Valle dell’Angelo – Roccadaspide che potrebbe richiedere un secondo bus.

I segnali giunti da palazzo Sant’Agostino, secondo il primo cittadino, sono positivi: “Il consueto puntuale e positivo riscontro dell’amministrazione provinciale alle istanze della comunità vallangiolese, lascia tralucere, ad oggi, una positiva risoluzione della vicenda”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!