Agropoli: tris di acquisti per il sodalizio delfino

Altri gli innesti attesi nelle prossime ore in casa Agropoli, che sta cercando di affidare una rosa di tutto rispetto al tecnico Turco

Dopo il successo ne test amichevole di domenica scorsa, contro la Poseidon-Licinella, l’Agropoli continua a muoversi sul mercato. La squadra cilentana, affidata al tecnico Carmine Turco, deve assolutamente puntellare la sua rosa per puntare alle zone nobili del raggruppamento C d’Eccellenza. La società delfina, infatti, non ha nascosto l’ambizione di mirare alle prime piazze del campionato, alla ricerca del salto in Serie D. Dopo gli innesti di Margiotta, Masocco, Chiareillo, Odierna, D’Inverno e Anzalone definiti oggi altre tre operazioni.

Agropoli: tre i volti nuovi ufficializzati in giornata

La stessa società, nella giornata odierna, ha ufficializzato gli accordi con un portiere, un centrocampista ed un terzino. Volti nuovi quelli di Architravo e Manzi, mentre riconfermato, dopo il passato campionato, Matrone. Questa la nota diramata dal club biancazzurro, che nei prossimi giorni rafforzerà ulteriormente il suo organico, sia tra gli “over” che nel pacchetto “under”.

L’Us Agropoli annuncia gli ingaggi Giuseppe Architravo e Filippo Manzi e la riconferma di Aniello Matrone. Giuseppe Architravo è un centrocanpista classe 2002. È stato ingaggiato a titolo definitivo dalla Turris.
Filippo Manzi, nato nel 1999, è un portiere che ha già indossato le casacche di Sansepolcro e Gubbio. Aniello Matrone, infine, è un terzino sinistro che già lo scorso anno ha indossato la maglia dei delfini in Serie D.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!