CalcioSerie DSport

Gelbison: rinnovo per un pilastro del passato campionato

La Gelbison annuncia un'importante conferma. Prende forma la squadra vallese che sarà guidata dal tecnico Giuseppe Ferazzoli

Ancora  una conferma di mercato in casa Gelbison, che nei giorni scorsi aveva annunciato la permanenza, tra gli altri, di D’Agostino e Uliano. Il team vallese, nel pomeriggio di oggi, ha annunciato il prolungamento del rapporto con Francesco Mautone, già difensore dei cilentani. Questa la nota ufficiale del club guidato in panchina dal tecnico Giuseppe Ferazzoli.

Gelbison, confermato Francesco Mautone

La Gelbison per la difesa si affida nuovamente all’esperienza di Francesco Mautone. Il difensore centrale ha rinnovato il contratto con la società rossoblú. Questa mattina la firma e la stretta di mano con il presidente Maurizio Puglisi. Un’altra importante riconferma in casa Gelbison, frutto del lavoro svolto nel corso della passata stagione calcistica.

Le parole del presidente Maurizio Puglisi

“Grazie al forte rapporto personale creatosi e nonostante le innumerevoli offerte da piazze importanti, Francesco ha deciso di sposare per un altro anno la causa rossoblú. Di questo siamo fieri perché sta a significare che la nostra Società ha intrapreso la strada giusta”.

Mautone, classe 1985, é arrivato alla Gelbison lo scorso anno con un importante bagaglio di esperienze alle spalle. Ha giocato in campionati di serie D e serie C2 con Varese e Pro Sesto. Ha fatto parte anche della Beretti e della Primavera del Milan. In serie D ha giocato nel Ferentino, Scafatese e Adrano.

Le dichiarazioni del difensore vallese

“Ringrazio il Presidente Puglisi e il Direttivo per la fiducia dimostrata nei miei confronti. Sono onorato di scendere nuovamente in campo con la maglia rossoblú. Il Presidente sta assembrando una buona squadra con diverse riconferme, siamo pronti ad affrontare in maniera competitiva la prossima stagione calcistica”.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it