AttualitàCilentoIn Primo Piano

Anche Vallo e Polla, sede dei corsi di laurea in infermieristica

Venticinque corsisti del corso di laurea in professioni infermieristiche svolgeranno attività didattiche e tirocini

Anche gli ospedali di Vallo della Lucania e Polla saranno sedi per il corso di laurea in infermieristica dell’Università di Salerno. Al “San Luca” e al “Curto” si affiancheranno il Ruggi di Salerno e l’Umberto I di Nocera Inferiore.
Per l’anno accademico 2020/2021 a Salerno ci saranno 244 posti per aspiranti dottori, 150 per aspiranti infermieri, 35 per il corso in ostetricia, 45 in fisioterapia, 14 per l’ambito della radiologia.

Complessivamente saranno circa 250 gli studenti che dopo le prove di accesso potranno laurearsi in professioni sanitarie. Le attività prevedono didattica e tirocini.

Sia all’ospedale di Vallo della Lucania che a quello di Polla saranno 25 i corsisti (stesso numero a Nocera). Per tutti gli altri percorsi, invece, le attività pratiche si svolgeranno presso la sede del Ruggi.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it