CalcioSerie BSport

Salernitana: granata a Crotone per sfatare il tabù trasferta

Per la Salernitana out ancora Cerci. I convocati e le parole di Ventura e le probabili formazioni di domani contro il Crotone

Torna in trasferta, dopo la vittoria interna di lunedi, la Salernitana, che domani affronterà il Crotone allo stadio “Ezio Scida”. L’incrocio, della sedicesima giornata del girone di ritorno, tra la squadra di Gian Piero Ventura e quella di Giovanni Stroppa, seconda con 61 punti, sarà valevole per il turno numero 35 di Serie B. Le due formazioni, domani alle ore 21:00, tornano, cosi, in campo dopo il tour de force delle passate settimane. La direzione del match tra calabresi e campani sarà affidata al signor Alessandro Prontera della sezione arbitrale di Bologna.

Lo score esterno dei granata

La Salernitana riparte dai 50 punti in classifica dove ricopre il settimo posto, a 6 lunghezze dalla terza piazza. I campani sono reduci, lontano dall’Arechi da 6 scivoloni di fila. L’ultimo successo esterno risale al lontano 19 gennaio contro il Pescara, ovvero 7 turni esterni fa. In totale per Djuric e compagni sono arrivati, nei match in trasferta, 4 successi, 2 pareggi e ben 11 passi falsi, con 16 reti siglate e 25 incassate. Il rendimento su campi altrui vede solo 4 formazioni dell’intera Serie B aver raccolto meno punti della Salernitana.

I convocati della Salernitana per la sfida dello “Scida”

Tra i convocati granata tornano presenti Russo, Galeotafiore e Jallow, out ancora Cerci esce dalla lista, rispetto all’ultima gara, anche Dziczek.

PORTIERI: Micai, Russo, Vannucchi.

DIFENSORI: Aya, Billong, Curcio, Galeotafiore, Heurtaux, Jaroszynski, Karo, Lopez, Migliorini.

CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Capezzi, Di Tacchio, Kiyine, Lombardi, Maistro.

ATTACCANTI: Cicerelli, Djuric, Giannetti, Gondo, Jallow.

Le parole del tecnico Ventura

Domani ci aspetta una partita difficilissima. Incontriamo la squadra più in forma del campionato che battendo noi al novanta per cento è in Serie A. E’ una gara delicata ed è chiaro che possiamo sperare di fare risultato soltanto se centriamo una buonissima prestazione. Lunedì abbiamo giocato una grande partita e dobbiamo dare continuità ripartendo da lì e da quanto mostrato nella partita con la Juve Stabia. Se andiamo a Crotone con lo spirito di Ascoli non c’è storia, se invece andiamo lì con l’atteggiamento delle altre due gare credo che la partita sia aperta a tutti i risultati. Il Crotone gioca da squadra, non c’è un singolo calciatore ma un gruppo che sta facendo benissimo. Dovremo essere bravi e scendere in campo con l’approccio giusto per giocare da squadra come loro e meglio di loro”.

Le probabili formazioni di Crotone-Salernitana

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Marrone, Golemic; Gerbo, Benali, Barberis, Zanellato, Molina; Messias, Simy. Allenatore: Giovanni Stroppa.

SALERNITANA (3-4-3): Micai; Aya, Migliorini, Heurtaux; Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Lopez; Kiyine, Djuric, Lombardi. Allenatore: Gian Piero Ventura.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it