AttualitàCilento

Roccadaspide, Auricchio: nessun depotenziamento per l’ospadale

Oggi fissato un incontro all'Asl Salerno

ROCCADASPIDE. “Nessun depotenziamento per l’ospedale di Roccadaspide”. Lo chiarisce il vicesindaco Girolamo Auricchio che risponde così a quanti, in seguito ad una serie di criticità registrate presso il presidio della Valle del Calore, avevano denunciato un ridimensionamento del presidio.
In particolare nei giorni si erano segnalati problemi per l’ortopedia.

Qui si registra una ormai cronica carenza di personale. Nessun problema, invece, per la terapia intensiva, per la quale pure nei giorni scorsi si era ipotizzato uno smantellamento essendo assente dai piani regionali, ma per un mero errore formale (leggi qui). Attualmente sono tre i pazienti qui ricoverati. Regolari anche gli accessi al pronto soccorso.

Oggi ci sarà un nuovo incontro chiarificatore con l’Asl Salerno per fare il punto sulla situazione di un ospedale che seppur non depotenziameto necessita di un ampliamento in termini di personale

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it