Majestic
AttualitàCilento

Tre comuni dell’area interna alla scoperta del sentiero della lontra

È stato raggiunto un accordo tra Casaletto Spartano, Morigerati e Tortorella per l’ideazione di un percorso che porta il visitatore alla scoperta della lontra, un animale acquatico in via di estinzione, simbolo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Esistono tredici specie di lontre, suddivise in sei generi, con un’area di distribuzione quasi globale. Hanno tassi metabolici alti e bruciano molte calorie per ottenere energia ad un passo molto veloce, motivo principale per cui nonostante l’habitat ideale, non tutti riescono a vederlo. Il mustelide ama destreggiarsi negli ambienti fluviali del basso Cilento e collaborare per la realizzazione di questo obiettivo ha offerto le condizioni adatte per poterlo ammirare in tutta la sua bellezza.

Il progetto è stato realizzato da Roberto Simoni, Settimio Rienzo e Miriam Simoni con i comuni di Casaletto Spartano, Morigerati e Tortorella, in collaborazione con il WWF Italia e l’Ente Parco.

Il sentiero della Valle della Lontra sarà presentato ufficialmente sabato 11 Luglio come un itinerario escursionistico di 13 chilometri, con la possibilità di pernottare presso le strutture ricettive dei relativi comuni. Si tratta di un sentiero tra le montagne, nel verde e nella biodiversità dell’area del Bussento che conduce il camminatore a contemplare da vicino flora e fauna, in un percorso specifico e nato con l’intenzione di mostrare le peculiarità del Cilento, terra dalle infinite ricchezze. Clima ideale ed atmosfera giusta per gli appassionati di trekking o semplicemente per coloro che hanno intenzione di dedicarsi ad un turismo di prossimità e all’aria aperta.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Rossella Tanzola

Innamorata da sempre dell’arte in ogni sua forma ed espressione, ha conseguito la laurea in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale ed Ambientale. Nel 2018 inizia ad approcciarsi al mondo della scrittura per gioco e oggi coltiva questo interesse con una maggiore determinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it