Majestic
CilentoCuriosità

Rara pastinaca a macchie blu pescata ad Agropoli

Dall’Oceano Indo-Pacifico alla Licina di Agropoli… la Dottoressa Anna Monzo ha pubblicato la foto di questo bel pesce, colore oro a macchie blu, pescato da un bambino nella Licina di Agropoli…è un rarissimo pesce cartilagineo a rischio estinzione, chiamato la” Pastinaca a macchie blu o trigone a macchie blu (Taeniura lymma (Forsskål, 1775) della famiglia Dasyatidae, distribuita nelle acque dell’Oceano Indo-Pacifico.

La lunghezza supera raramente i 70 centimetri, il corpo è piatto e tondeggiante, molto rilevato in prossimità della testa. Il colore del dorso varia dal rosato al giallo-verdastro, ornato da evidenti macchie ovali di colore blu elettrico. Il ventre è bianco-azzurrino. La coda presenta uno o due aculei velenosi alla estremità, utilizzati per difendersi dai predatori. Subito dietro la cavità orbitale è molto evidente uno spiracolo. Il muso è arrotondato e la bocca si trova nella parte inferiore del corpo. Vive nelle acque dell’oceano Indo-Pacifico, dall’Africa meridionale al Mar Rosso fino alle isole Salomone.

Il riscaldamento dell’atmosfera e l’aumento della temperatura del mare, sta portando anche i pesci tropicali nelle nostre acque marine.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Ernesto Apicella

Editore di libri Turistici e Storici. Scrittore e ricercatore di storia locale. Tra le numerose iniziative culturali-sociali da annoverare: l'idea progetto per la realizzazione del Parco Archeologico nel Borgo Antico di Agropoli, di un Museo Civico nel Castello Greco-Bizantino e di un Parco Fluviale nel Fiume Testene. Da sottolineare, l'importante ricerca storico-religiosa sulla presenza di San Francesco d'Assisi ad Agropoli. Nel 2000 ha fondato l'Associazione Sbandieratori Agropolesi. E' amministratore di numerose pagine “Facebook” di promozione turistica, storica e per il tempo libero.

3 commenti

  1. Ma il rarissimo pesce cartilagineo a rischio estinzione, chiamato la Pastinaca a macchie blu o trigone a macchie blu….che fine ha fatto?? Grazie

    1. Ad una attenta osservazione il trigone in questione mi risulta essere finto o frutto di fotomontaggio, in quanto gli occhi non corrispondono alla realta’ e mancano le fossette branchiali.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it