Forlenza
CilentoCuriosità

Il corbezzolo: una pianta ornamentale ricca di caratteristiche e proprietà benefiche

Una pianta ornamentale con dei frutti ricchi di proprietà

Originario della macchia mediterranea il corbezzolo era uno dei frutti preferiti dei nostri antenati. Denominato anche albatro o arbuto, è un albero da frutto sempreverde, tipico del periodo autunnale e molto amato nella tradizione contadina cilentana. È una specie selvatica che cresce quasi dappertutto in Italia. Nonostante la prelibatezza del gusto e la raffinatezza della specie, negli ultimi decenni è stato quasi dimenticato del tutto. Appartenente alla famiglia delle Ericaceae e al genere Arbutus è prevalentemente diffuso anche sulle coste meridionali dell’Irlanda. Lo stesso arbusto ospita contemporaneamente fiori e frutti maturi, è molto apprezzato per i suoi colori misti e vivaci e assaporandolo ci rendiamo conto del suo gusto unico e particolare. Ricorda l’orgoglio patriottico per la combinazione interessante di colori: il rosso dei frutti, il bianco dei fiori e il verde delle foglie.

Quasi impossibile da trovare nei supermercati o dai fruttivendoli, il corbezzolo è un frutto poco conosciuto e dal sapore genuino, tipico delle aree cespugliose nascoste. Cresce estendendosi lungo i sentieri, molti turisti lo scoprono per caso rimanendone fortemente affascinati. Può essere consumato in tanti modi, a partire dalla colazione per arrivare allo spuntino dopo cena. Ha un sapore fresco e inebriante e può essere impiegato anche nella preparazione di deliziose confetture.

Oltre ad essere versatile, questo frutto è molto nutriente e ricco di proprietà terapeutiche. Tra i suoi componenti è ricco di etil gallato, un composto antibiotico che aiuta a combattere infezioni, raffreddore e influenza. È utile nel trattamento della cistite e rappresenta un’ottima forma di prevenzione da forme di irritazione alle vie urinarie.

I frutti del corbezzoli sono diuretici e ricchi di vitamina C, mentre le foglie possono essere usate nel trattamento del mal di gola. Hanno inoltre delle proprietà anti – invecchiamento, un potere antiossidante e aiutano a prevenire le allergie. I suoi semi seppur fastidiosi hanno un’alta concentrazione di grassi sani.     

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Rossella Tanzola

Innamorata da sempre dell’arte in ogni sua forma ed espressione, ha conseguito la laurea in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale ed Ambientale. Nel 2018 inizia ad approcciarsi al mondo della scrittura per gioco e oggi coltiva questo interesse con una maggiore determinazione.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it