Montella PrismArredo
AlburniCilentoCronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Coronavirus: caos a Vibonati, nuovo decesso nel Vallo di Diano

Coronavirus, il bollettino nel territorio di Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Si tinge di giallo la questione coronavirus nel Golfo di Policastro. A risultare positivo il ginecologo Carlo De Rosa, residente in località Fortino di Vibonati, una zona sita al confine con Sapri. Per questo la questione sta interessando, con aspre polemiche, entrambi i comuni con il primo cittadino saprese, Antonio Gentile, che ha annunciato di voler andare in fondo della questione. Motivo? Soltanto due giorni fa si è appresa la positività del ginecologo, il cui nome è stato reso noto proprio dal sindaco Gentile. Stando a quanto ricostruito, l’uomo era però risultato positivo già da diversi giorni e per questo in isolamento fiduciario. Ma sia il Comune di Vibonati che quello di Sapri, hanno annunciato di averlo appreso soltanto due giorni fa, ovvero in ritardo rispetto all’esito del tampone.

Nonostante il ginecologo fosse in quarantena, stando a quanto segnalato dal sindaco vibonatese Franco Brusco, i familiari si sarebbero comunque mossi da casa per le incombenze giornaliere quali la spesa. Ciò ha determinato rabbia e indignazione e l’annuncio da parte del sindaco di Sapri, Antonio Gentile, di essersi rivolto alla Procura. Al momento oltre al medico risultano positivi ai test rapidi altri 3 membri della sua famiglia, ma il risultato ufficiale si conoscerà solo dopo l’analisi dei tamponi il cui esito verrà reso noto tra oggi e domani.

Negli altri centri del Cilento la situazione resta invariata. A Capaccio Paestum a risultare positivo è stato un 28enne medico. Il giovane si era recato in una caserma di Roma per arruolarsi come medico militare ma l’esame del tampone ha dato esito positivo. Per fortuna il 28enne sta bene, è asintomatico e dallo scorso 10 marzo non entra entrato in contatto con i familiari vista la sua professione. Aveva svolto attività per un periodo anche in uno studio di Capaccio Paestum e a Pisciotta. In questo Comune ci sono 14 persone in isolamento a scopo precauzionale.

Resta di 16 positivi il bilancio di Agropoli, con 2 decessi e 2 guarigioni.

blank

Nel Vallo di Diano c’è un nuovo decesso: un anziano ricoverato all’ospedale di Polla e residente proprio in questo centro. Sul fronte contagi i numeri restano invariati: 3 casi ad Atena Lucana, 7 ad Auletta, 1 a Buonabitacolo, 12 a Caggiano, 2 a Montesano, 1 a Padula, 12 a Polla, 69 a Sala Consilina, 5 a Sant’Arsenio, 7 a Sassano, 2 a Sicignano, 4 a Teggiano.
Negli Alburni fermi a due i contagi: 2 coniugi di Sicignano degli Alburni.

blank
Tags
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it