blank
blank

Alburni: i comuni si attrezzano per eseguire test rapidi

Kit per eseguire test sulla popolazione, i comuni scendono in campo per la prevenzione

I comuni alburnini si portano avanti nelle attività di prevenzione, finalizzate a verificare la presenza di eventuali contagi. Corleto Monforte, dopo aver stretto un accordo di collaborazione con la Fondazione Melanoma fondata dal professore Paolo Ascierto (leggi qui), è anche sceso in campo per eseguire test rapidi sui cittadini. I kit sono già operativi e i primi test effettuati dal medico di base risultano negativi.

Nei giorni scorsi a risultare contagiato anche il figlio del sindaco Antonio Sicilia, che però abita a Bellizzi. Il primo cittadino, invece, è risultato negativo ai test di laboratorio.

Anche Roscigno è pronta a seguire la stessa strada. L’ente guidato dal sindaco Pino Palmieri, infatti, ha chiesto l’autorizzazione ad effettuare gli screening.
Era stata una rappresentante di un’azienda romana a proporre al Comune l’utilizzo di questi test immunologici.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it