AttualitàCilento

Agropoli e Vallo chiudono cinema e teatri

Stop momentaneo a proiezioni e spettacoli a causa dell'emergenza coronavirus

Cineteatro Eduardo Di Filippo di Agropoli off limits. Già ieri il sindaco Adamo Coppola aveva disposto il rinvio dello spettacolo teatrale di Biagio Izzo, inserito nel cartellone della stagione 2019/2020. Ora anche il cinema chiude momentaneamente i battenti in virtù dell’emergenza coronavirus. Pertanto questo week end non saranno proiettati film, vista la complessità di adeguarsi alle restringenti prescrizioni del Governo.

La decisione non riguarda soltanto il cinema di Agropoli.

Anche a Vallo della Lucania la direzione de “La Provvidenza” ha preso la stessa decisione. “A causa delle disposizioni governative per lo stato di emergenza sanitaria, tutte le attività del cine-teatro “La Provvidenza” sono sospese fino a data da destinarsi – si legge in una nota – Inoltre si comunica agli abbonati della stagione teatrale che gli spettacoli previsti nel cartellone saranno recuperati quanto prima”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it