Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Autovelox di Agropoli, Russo: “prove schiaccianti su abusi”

"Puntiamo allo spegnimento dell'autovelox con l'abbattimento del palo su cui è installato e il commissariamento del Comune di Agropoli"

Non si placano le polemiche sull’autovelox di Agropoli. Dopo l’annuncio del senatore Francesco Castiello di aver presentato sul caso un’interrogazione parlamentare (leggi qui), l’associazione Noi Consumatori si prepara a depositare un nuovo dossier. Il presidente, l’avvocato Giuseppe Russo, ha annunciato che domani presenterà nuovi documenti sull’apparecchio alla magistratura.

“In questi giorni abbiamo lavorato in silenzio al fine di raggiungere il nostro obiettivo, anzi i nostri obiettivi, ossia l’accoglimento di tutti i ricorsi depositati in Prefettura, lo spegnimento dell’autovelox con l’ abbattimento del palo su cui è installato e il commissariamento del Comune di Agropoli”, dice.

Il presidente dell’assosciazione dei consumatori saluta con entusiasmo l’interrogazione parlamentare dell’on. Castiello in seguito alla quale “ci saranno non indifferenti conseguenze”.

Poi sul nuovo dossier precisa che esso rappresenta “la definitiva prova schiacciante degli abusi dell’Ente”.Il Dossier – conclude Russo – lo depositeremo anche in Prefettura”.

Tags

Un commento

  1. Non ci credo,ma spero tantissimo che venga fuori la verità sull’autovelox,e che chi ha manovrato tale illegalità paghi caramente ,come hanno pagato le centinaia di automobilisti .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it