Majestic
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cilentana, attenzione all’autovelox: 3 in funzione

Ecco dove sono posizionati

Sono tre gli autovelox in funzione lungo la Cilentana. Uno fisso gli altri due mobili. Il primo è ben noto ed è stato installato tra gli svincoli Agropoli nord e Agropoli Sud dell’importante arteria. Gli altri due, invece, funzionano soltanto in alcuni giorni e orari e sono apparecchi mobili in dotazione alla polizia locale. Sono posizionati a Vallo della Lucania e Rutino.

Nel primo caso gli agenti della polizia locale si posizionano, solitamente, tra gli svincoli di Pattano e Vallo, ovviamente il controllo della velocità è presegnalato da apposita cartellonistica. Non è necessaria la contestazione immediata.

Il secondo autovelox mobile, invece, è in uso al comune di Rutino, e i controlli interessano il tratto compreso tra gli svincoli di Perito e Omignano. Anche in questo caso vi è una presegnalazione dell’apparecchio mobile posizionato a bordo di un’auto della polizia locale.

Ricordiamo che il limite di velocità sulla Cilentana è di 50 km orari. Precedentemente era 80, ma è stato abbassato con l’avvio dei lavori da parte dell’Anas che ha previsto la ripavimentazione dell’intera arteria.

L’invito è rispettare i limiti di velocità, innanzitutto per garantire la propria sicurezza e poi per non incorrere in sanzioni.

Gli autovelox sono stati oggetto di numerose contestazioni in particolare quello di Agropoli per il quale vi è ancora una disputa tra il Comune è l’associazione Noi consumatori di Castellabate, presieduta dall’avvocato Giuseppe Russo, secondo il quale l’apparecchio presenterebbe diversi profili di irregolarità.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Un commento

  1. Ma se è non a norma quello di Agropoli,cosa ci vuole per certificarlo, e finire così,una volta per tutte,la diatriba fra il Comune di Agropoli e l’Associazione “Noi Consumatori”, è una c…ta, per altre ca…te fanno subito,perchè?

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it