Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Vallo: delegate nuove funzioni al Suap Cilento

Nuove funzioni per il Suap Cilento cui spetteranno anche l'istruttoria ed il rilascio di autorizzazioni o SCIA in materia sanitaria

VALLO DELLA LUCANIA. L’amministrazione comunale vallese, guidata dal sindaco Antonio Aloia, ha deciso di estendere le funzioni delegate allo sportello unico per le attività produttive (Suap Cilento). Vallo della Lucania è tra i comuni che hanno aderito alla convenzione per la gestione associata dello sportello. Esso è uno strumento attraverso il quale gli enti assicurano l’attuazione e la semplificazione di tutte le procedure amministrative, urbanistiche ed edilizie. In particolare quelle dirette all’apertura, la modifica e lo sviluppo di impianti produttivi, nonché il necessario impulso per lo sviluppo economico del territorio.

Nuove funzioni per il Suap Cilento

Insomma il Suap Cilento è punto di riferimento per le azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o conversione, ampliamento e trasferimento, cessazione e riattivazione di attività. Ora, però, il Comune di Vallo della Lucania ha deciso ulteriormente di estenderne le funzioni. In particolare si fa riferimento a quelle che hanno ad oggetto l’istruttoria ed il rilascio di autorizzazioni o SCIA in materia sanitaria di competenza del Comune.

Un modo per risolvere le carenze d’organico dell’Ente

Un modo per risolvere anche la carenza d’organico che caratterizza il settore della polizia amministrativa che in questo modo verrebbe alleggerito di talune funzioni assegnate, appunto, al Suap Cilento.

Lo sportello telematico polifunzionale del Cilento, istituito dalla Sistema Cilento Scpa, svolge comprende 41 comuni del Cilento, da Castellabate a Tortorella.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it