Cilento: countdown per la nascita delle tartarughe marine

Si attende la schiusa di altri tre nidi di tartaruga caretta caretta

L’estate è giunta al termine ma in Cilento si attende ancora la nascita di tartarughe marine dalle uova deposte nell’agosto scorso sul litorale. Sono ben tre i nidi dai quali spunteranno fuori le piccole caretta caretta: due sulla spiaggia di Ascea ed un terzo in località Mezzatorre di San Mauro Cilento.

Per tutti la schiusa è prevista per il 23 settembre. Nelle prossime ore i volontari dell’Enpa e i biologi del centro Anton Dohrn cominceranno a presidiare i nidi in attesa della schiusa.

L’ultima nascita di caretta caretta si era registrata sempre ad Ascea Marina lo scorso 31 agosto. In totale lungo la costa salernitana sono stati registrati nell’estate 2019 sette nidi di caretta caretta: ai cinque di Ascea si aggiungono quello di Mezzatorre, a San Mauro Cilento, e quello di Eboli.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.