Terme Cappetta
AttualitàCilento

Vallo della Lucania: AAA… cercasi bagni chimici

Consiglieri 5 Stelle chiedono di dotare il centro cittadino di bagni in vista della festività di San Pantaleone

Bagni chimici a disposizione di quanti affolleranno Vallo della Lucania in vista della festa patronale di San Pantaleone che ogni anno richiama in città migliaia di persone. A richiederli i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, Anellina Chirico e Pietro Miraldi. “I luoghi interessati dalla manifestazione sono dotati di servizi igienici insufficienti, restando quasi a totale carico delle attività commerciali la disponibilità a sopperire ai bisogni della comunità”, scrivono in una nota indirizzata al responsabile dell’ufficio tecnico del Comune, Maurizio De Cesare e al COmitato Festa San Pantaleone.

“Nel rispetto dei nostri ideali, con assoluto spirito collaborativo, abbiamo ritenuto opportuno chiedere sia all’amministrazione che al comitato festa di San Pantaleone, di adoperarsi, in occasione della festa patronale di San Pantaleone, affinché venga predisposta l’installazione di bagni chimici nei luoghi più affollati”, fanno sapere i consiglieri 5 Stelle.

Quello dell’assenza di bagni pubblici sembra un problema di poco conto ma già in passato ha determinato polemiche. Lo scorso anno, in occasione del Festival della Filosofia vi furono non poche polemiche per l’assenza di servizi igienici a disposizione dei 1500 studenti che affollarono il centro cittadino (leggi qui). Anche in questo caso furono le attività private, bar su tutti, a dover aprire i propri wc ai tanti studenti che chiedevano di utilizzarli. L’unico bagno pubblico presente in prossimità del centro (in via Pinto) fu riaperto solo alcune settimane dopo.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito