Terme Cappetta
AttualitàCilentoVallo di Diano

Sport e Periferie: fondi a tre Enti di Cilento e Diano

Venti comuni esclusi, 3 Enti beneficiari di risorse

È stata approvata in Conferenza Unificata la graduatoria dei progetti presentati nell’ambito del bando “Sport e Periferie”, che assegna risorse per la diffusione della cultura dello sport nelle zone più svantaggiare del Paese e nelle periferie urbane.

A darne notizia è l’Anci; i finanziamenti sono destinati alla ricognizione degli impianti sportivi esistenti; realizzazione e rigenerazione di impianti finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate e nelle periferie urbane. Il bando prevede un punteggio più alto per i piccoli Comuni con popolazione fino a 5mila abitanti.

Fondi anche per il Cilento, Vallo di Diano e Alburni. La cifra più cospicua va al Consorzio Centro Sportivo Meridionale, che ottiene 470mila euro. Finanziamenti per Atena Lucana (432100 euro) e Perito (183750 euro).

Esclusi, invece, Laurino, Castelnuovo Cilento, Santa Marina, Novi Velia, Torre Orsaia, Vallo della Lucania, Laurito, Centola, I.C. Casal Velino, San Giovanni a Piro, Giungano, Pollica, Torchiara, Piaggine, Vibonati, Castel San Lorenzo, Sant’Arsenio, Teggiano, Ceraso, Pisciotta

Tags

Un commento

  1. ANCORA UNA VOLTA CASAL VELINO RISPONDE:
    ASSENTE!!! MA CHE FANNO GLI AMMINISTRATORI?

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito