Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

L’autovelox di Vallo della Lucania non ha mai funzionato

Miraldi attacca: ho sempre avuto ragione

È giallo sull’autovelox di Vallo della Lucania. L’apparecchio per il controllo elettronico della velocità era stato posizionato un anno anno fa sulla Cilentana, tra gli svincoli di Vallo della Lucania e Pattano, lungo la corsia nord. Nei mesi successivi il Comune avvisò i cittadini della sua entrata un funzione.

Di fatto, però, ciò non è avvenuto. A renderlo noto Pietro Miraldi, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, che proprio durante l’ultima assise, tenutasi ieri, ha interrogato l’amministrazione comunale sul caso.

“La maggioranza alla mia domanda su quanto si fosse incassato dalle sanzioni del codice della strada,visto che nel bilancio 2018 era stata prevista una somma di €.1.200.000,00 e quest’anno solo €.250000,00,la risposta è stata che l’autovelox non ha mai funzionato”.

“Quindi ho avuto sempre ragione – attacca Miraldi – somme in bilancio improvvisate; nessuna autorizzazione; bugie dalla maggioranza. Automobilisti continuate comunque ad andare piano,ma state tranquilli”.

In effetti se da un lato l’autovelox è servito a rallentare la velocità, dall’altro aveva creato una vera e propria fobia tra gli automobilisti. Ora la conferma che l’apparecchio non è mai entrato in funzione.

Tags

Un commento

  1. il comandante della Municipale di Vallo è una persona intelligente, la classificazioine della strada fissa il limite a 90 km ora, limiti inferiori possono essere fissati per sopraggiunti motivi vari e per il periodo di risoluzione dello stesso. Di conseguenza in base al codice della strada e relativo regolamento il limite è 90 km ora caro Miraldi perchè non fai una interrogazione all’Ente proprietario del perchè il limite è inferiore e magari chiedi anche alla Procura della repubblica del perchè non ha mai avviato una indagine visto che tutto lo staff transita su detta strada tutti i giorni. Bravo Antonio Musto.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito