Piaggine: arrivano le deleghe per i consiglieri comunali

Ecco tutte le novità

PIAGGINE. Il sindaco conferisce deleghe per incarichi e servizi ai consiglieri comunali. Dopo il rimpasto in giunta (leggi qui), il sindaco Gugliemo Vairo conferisce le nuove deleghe anche ai consiglieri.

Bruno Angelo: Innovazione tecnologica e Politiche energetiche, Urbanistica, Protezione Civile, Pubblica illuminazione, Promozione del Territorio e Pianificazione Territoriale- Puc; Donadio Angela: Programmazione e Gestione Eventi, Tempo libero, Bilancio, Tributi, Pari Opportunità e Cultura; D’Elia Carmelo: Agricoltura, Servizi cimiteriali, Igiene urbana, Tutela animali si allevamento e di affezione; Musto Giuseppe: Aree verdi, arredo e decoro urbano, Edilizia privata ed attuazione Programma amministrativo; Petrone Carmelo: Verde Pubblico urbano, Pubblica Istruzione, Rapporti con la cittadinanza , Manutenzione e mensa scolastica.

Il primo cittadino conserva la titolarità della cura di tutti quanti gli altri settori non delegati e l’esercizio della responsabilità di generale sorveglianza sull’andamento dei servizi connessi alla funzioni delegate nonché la facoltà di modificare e o revocare, in tutto o in parte, il provvedimento delle funzioni delegate.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.