Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeLocalitàAlburniCorleto Monforte senza fondi per la viabilità: la solidarietà degli altri comuni

Corleto Monforte senza fondi per la viabilità: la solidarietà degli altri comuni

Appello al governatore della Campania, Vincenzo De Luca, per il mancato finanziamento ai comuni di Aquara e Corleto Monforte, da parte dei sindaci del comprensorio Alburni. Dopo la pioggia di milioni per i finanziamenti ottenuti grazie al Decreto attuativo della delibera Cipe, approvazione graduatoria per progetti coerenti sulla viabilità regionale, gli amministratori alburnini ringraziano il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per l’attenzione avuta sulle problematiche della viabilità e dei dissesti idrogeologici, tuttavia, in una missiva appello, indirizzata al governatore, rilevano una criticità riguardante gli interventi approvati nel proprio territorio, ovvero « il mancato finanziamento del progetto presentato dal comune di Corleto Monforte per il tratto di strada provinciale, che è in continuità con i progetti presentati e finanziati alla Comunità montana Alburni( comuni di Controne, Serre, Postiglione) e al comune capofila di Ottati (Ottati e Sant’Angelo a Fasanella), determinerebbe una definitiva e completa messa in sicurezza del territorio.

Lo stesso dicasi per il progetto presentato da Aquara, il cui mancato finanziamento metterebbe a rischio la pubblica e privata incolumità e non consentirebbe di avere strade funzionanti agli altri comuni sopra menzionati». In un gesto corale, di unione e coesione, i sindaci fanno appello a De Luca, «alla (sua) sensibilità e capacità amministrativa , soprattutto in riferimento a problematiche relative ai piccoli comuni interni e di montagna di prodigarsi ad un ulteriore sforzo economico, teso a finanziare anche i summenzionati interventi».

Nello specifico si tratta degli interventi: AQUARA- lavori di risanamento idrogeologico aree in frana nel centro abitato a monte e a valle della scuola media Giovanni XXIII; CORLETO MONFORTE- sistemazione e messa in sicurezza stradale e pedonale sp12, attraversante il territorio di Corleto Monforte. Appello del presidente della Comunità montana Alburni, i sindaci di Corleto Monforte, Aquara, e di Ottati, Postiglione, Sicignano degli Alburni, Serre, Controne, Sant’Angelo a Fasanella, Castelcivita, Petina, Bellosguardo.

Katiuscia Stio
Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Membership