Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano
Trending

VIDEO | Arco Naturale di Palinuro: c’è la svolta. Firmato accordo per i lavori

Fondi anche per la messa in sicurezza delle grotte e foce del Mingardo

CENTOLA. Un simbolo del Cilento pronto a tornare al suo antico splendore. E’ l’Arco Naturale di Palinuro, la cui bellezza negli ultimi anni era rimasta soltanto sulle brochure turistiche. Dal vivo il monumento della natura, alla foce del Mingardo, era invece imbrigliato da una rete metallica e delimitato finanche dal filo spinato.

Dell’Arco e della sua suggestiva spiaggetta da tempo era rimasto ben poco, con l’area interdetta per il rischio crolli. Ieri la svolta: il ministro dell’ambiente Sergio Costa, il Governatore Vincenzo De Luca, il sindaco di Centola Carmelo Stanziola, il presidente del Parco Tommaso Pellegrino, Vera Corbelli, segretario generale dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale, hanno firmato l’accordo per l’avvio dei lavori.

5,2 milioni di euro i fondi per la messa in sicurezza e la riqualificazione, ulteriori fondi per interventi alla foce del Mingardo ed altri ancora sono stati previsti dal Ministero dell’Ambiente per opere lungo la costa di Palinuro e in particolare delle grotte. Il Comune di Centola sarà la centrale unica di committenza.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito