Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Guardia Costiera di Agropoli in azione: nell’ultimo week end quindici persone soccorse

Paura per nove giovani alla deriva

In questi lunghi giorni d’estate gli uomini e le donne della Guardia Costiera di Agropoli si trovano impegnati in intensi turni di vigilanza lungo le acque e sulle spiagge Circondariali (ricomprese tra il comune di Capaccio Paestum e quello di Ascea), al fine di garantire l’ordinato e sicuro svolgimento delle attività turistico – ricreative e di quelle commerciali connesse con il pubblico uso delle acque marittime e della costa.

Numerose le chiamate di soccorso al numero Blu 1530 della Guardia Costiera: nel weekend appena trascorso l’equipaggio della Motovedetta CP 855 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli è stato impegnato in varie attività S.A.R. (Search and Rescue) nell’ambito delle quali sono state soccorse complessivamente quindici persone.

Tra i richiedenti soccorso vi era anche un gruppo di nove giovanissimi, appena maggiorenni, in vacanza a bordo di una imbarcazione a vela con il motore in avaria; l’assenza di vento e la lunga permanenza in mare sotto il sole cocente hanno provocato l’insofferenza dei vacanzieri, due dei quali allo sbarco in porto hanno necessitato delle cure mediche del personale del 118.

Tags

Ti potrebbero interessare