Castellabate: al calar del sole un concerto sull’acqua per la sirena Leucosia

L'evento si terrà sabato 28 luglio alle ore 19.30

L’atmosfera è di quelle magiche, dove il mito si fonde con la suggestione del paesaggio. Al tramonto, nelle acque antistanti l’isolotto di Licosa (Castellabate), a far compagnia ai gabbiani arriverà la musica.

In onore della mitica sirena Leucosia che si gettò in mare trasformando il suo corpo in scoglio, il Concerto Bandistico Santa Cecilia si esibirà nel tradizionale “Concerto sull’Acqua“. In programma alcuni brani brani classici ma anche attese novità.

Durante il concerto diretto dai maestri Leo Capezzuto ed Angelo Sormani, infatti, in occasione del 170° Anniversario dalla fondazione della Banda Musicale di Castellbate, sarà proposto in prima esecuzione pubblica il brano Licosa, scritto proprio dal maestro Sormani.

Sarà un evento davvero straordinaria dove ad accompagnare il suono degli strumenti musicali ci sarà il mormorio del mare, delle cicale, delle conchiglie che suonano e la suggestiva atmosfera del tramonto.

L’appuntamento è per domani, sabato 28 luglio alle ore 19.30, presso punta Licosa.

CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Un commento

Sostieni l'informazione indipendente