Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Prignano Cilento, ecco l’ordinanza anti sprechi

Provvedimento per evitare l'utilizzo indiscriminato di risorsa idrica

PRIGNANO CILENTO. Un’ordinanza per prevenire lo spreco di risorsa idrica. A firmarla il sindaco di Prignano Cilento, Giovanni Cantalupo.

“Durante questo periodo si registrano notevoli difficoltà per l’approvvigionamento idrico, determinato oltre che da una notevole carenza della ricostruzione delle risorse idriche anche dalla riduzione dell’erogazione da parte dell’ASIS nella condotta di adduzione ai serbatoi di accumulo”, evidenzia il primo cittadino.

Di qui il divieto di utilizzare l’acqua per usi diversi da quelli domestici. I contravventori saranno perseguiti ai sensi delle norme di Legge vigenti in materia, anche con l’eventuale sospensione della fornitura e la denunzia all’Autorità Giudiziaria qualora siano ravvisati estremi di reato.

Sono diversi i comuni che hanno provveduto ad emettere apposite ordinanze anti sprechi. Ciò soprattutto in considerazione delle grandi difficoltà che si sono registrate lo scorso anno quando la crisi idrica ha messo a dura prova le utenze.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito