Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: la fornace trasformata in un campo di pallone

Le segnalazioni dei cittadini

AGROPOLI. La fornace di Campamento continua ad essere utilizzata in modo improprio. Quello che doveva diventare un polo culturale, infatti, attualmente non è altro che un luogo di svago per i ragazzini. Da alcuni giorni,  si segnala la presenza di giovani che si arrampicano sull’antica fabbrica di laterizi per giocare a pallone sul terrazzo o per utilizzarla come pista per bici e skateboard, nonostante nelle vicinanze ci sia un parco pubblico con ampi spazi dove poter svolgere attività ludiche. Il fenomeno non è nuovo ma era stato segnalato già nei mesi scorsi.

Agropoli, la Fornace mai aperta: da polo culturale ad impianto sportivo

In molti sperano che la fornace sia quanto prima resa fruibile. Inaugurata un anno fa, a ridosso delle elezioni, la struttura doveva diventare un museo dell’archeologia industriale. Nel febbraio scorso è stato approvato il progetto esecutivo di “Realizzazione delle opere complementari finalizzate alla messa in esercizio del museo” per un importo complessivo di 100 mila euro. Si tratta di interventi che permetterebbero di completare gli allestimenti interni per poter allestire gli spazi museali per i quali l’Ente ha contratto un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti.

La speranza degli agropolesi è che la fornace, un edificio nel pieno degrado completamente riqualificato, possa essere quanto prima reso accessibile in via definitiva.

Tags

3 commenti

  1. Ma ancora credete a sti stronzi, la fornace era stata inaugurata da questi str…. pochi giorni prima delle elezioni amministrative del 20117 dal gran sig. Franco Alfieri e compagni di merenda, così come tante altre inaugurazioni “politiche” se non altro per prendere per il culo i tanti Agropolesi, pecoroni, che in effetti li hanno votati. Ancora oggi il Sig. Franco Alfieri ha la faccia di culo di voler bacchettare l’attuale Sindaco e compagni perchè non hanno saputo amministrare,dopo di lui, siamo veramente arrivati nella merda,perchè Agropoli se saputo amministrare onestamente sarebbe veramente la perla del Cilento per tanti versi, non certo per le scazzottate che si verificano ,quasi giornaliermente in centro, alla faccia di questi stronzi che non sono capaci di controllarle.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito