Studio Di Muro
In Primo PianoSport

Promozione: finale play off amara per la Calpazio

Granata sconfitti a Monte di Procida

Finisce a Monte di Procida il sogno della Calpazio chiamato Eccellenza. La squadra di mister Voza, dopo il successo di domenica scorsa contro la Sanseverinese che li aveva proiettati nella finale play off cedono 4 a 2 al “Vezzuto – Marasco”.

Fin dalle prime battute la formazione di casa sembra saper imporre il proprio gioco e al 5′ passa con Di Matteo grazie ad un penalty concesso per fallo su Palma. I padroni di casa continuano ad imporre il proprio gioco ma subiscono a sorpresa il pareggio della Calpazio che arriva ancora con un penalty trasformato questa volta da De Simone. Sarà questo il punteggio con cui si andrà all’intervallo. Nella ripresa, dopo un buon avvio capaccese, il Monte di Procida si riporta avanti con Palma che a tu per tu col portieri riesce ad avere la meglio. Il match non è finito: è il 9′ della ripresa quando Ruocco trova il pareggio per gli ospiti. E’ una gara dai continui colpi di scena e infatti in tre minuti la compagine di casa riesce a riportarsi avanti con D’Auria. A questo punto il match si conclude: il 4 a 2 definitivo arriva a tempo ormai scaduto quando Ruocco deposita il pallone nella propria porta.

Tags

Ti potrebbero interessare