Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Crisi politica a Camerota, Romano: maggioranza non è a rischio

Crisi politica a Camerota, Romano: maggioranza non è a rischio

Questa sera riunione per provare a ricomporre la giunta

Questa sera riunione per provare a ricomporre la giunta

CAMEROTA. Sono ore di attesa nel centro del basso Cilento per conoscere le sorti dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Antonio Romano. Quest’ultimo, dopo aver revocato le deleghe al vicesindaco Michele Del Duca e all’assessore Ciro Troccoli sta lavorando per ricomporre il proprio esecutivo e mantenere salda la maggioranza, evitando l’arrivo del commissario prefettizio.

“Al momento non ci sono ulteriori sviluppi rispetto a questa mattina – ha detto Romano a Info Cilento – quello che è certo è che fin da subito integrerò la giunta e la società portuale perché non ci si può fermare con tutte le cose da fare in vista di Pasqua e della stagione estiva”. Già questa sera, quindi, ci sarà una prima riunione. L’obiettivo è quello di costruire una giunta di garanzia, magari coinvolgendo anche le minoranze. “Abbiamo già avuto una risposta negativa dal gruppo che fa capo a Scarpitta“, ha ammesso Romano, precisando però di essere in attesa di una risposta da parte del gruppo Pd”.

Ciò che è certo è che per ora la maggioranza resta al suo posto: “L’ex assessore Troccoli (rimasto in seno al consiglio comunale ndr) – ha detto il primo cittadino – garantisce la tenuta dell’amministrazione e quindi in questo momento non ci sono pericoli di commissariamento”.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top