Serie D: cuore Gelbison. 5 a 3 in rimonta a Ciampino

I rossoblu reagiscono al doppio svantaggio e portano a casa la prima vittoria stagionale.

Goleada in rimonta per la Gelbison che vince 5 a 3 in casa del Ciampino. A dispetto del risultato la gara non era iniziata nel migliore dei modi per i cilentani. Al 1′, infatti, i padroni di casa sono già in vantaggio grazie a Damiani che di testa indirizza un rete un perfetto cross di Bosi. Da lì al raddoppio passano solo 12′: Carnevali su punizione manda la sfera a centro area dove Bosi di testa batte ancora il portiere ospite. La Gelbison pare alle corde, il Ciampino invece macina gioco e va vicino al terzo gol con Turmalaj che si fa ipnotizzare da D’Agostino. Proprio nel miglior momento dei laziali la Gelbison accorcia le distanze con Passaro che raccoglie una punizione di Mejri e la spedisce in rete. A questo punto il match cala d’intensità fino al 41′ quando Carnevali su punizione sfiora il terzo gol del Ciampino.

Negli spogliatoi mister Pepe scuote i suoi e nella ripresa si vede una Gelbison più arrembante, mentre i padroni di casa dopo pochi minuti perdono anche Citro per doppia ammonizione restando in 10. I rossoblu allora schiacciano il piede sull’acceleratore e agguantano prima il pareggio al 17′ con il neoentrato Maggio che porta il risultato sul 2 a 2 sugli sviluppi di un corner, poi passano in vantaggio grazie a Cappiello al 23′. Il Ciampino non ci sta e alla mezz’ora pareggia di nuovo con Damiani. A questo punto i padroni di casa provano a far calare i ritmi e quando la gara pare indirizzata a terminare in parità Yeboah s’inventa il gol del 4 a 3. Squadra di casa alle corde, Gelbison grintosa. I cilentani allo scadere trovano anche il 5 a 3 grazie ad una doppietta di Maggio.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it