Albanella, vantaggi per bimbi e disabili che visitano l'Oasi di Bosco - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Albanella, vantaggi per bimbi e disabili che visitano l’Oasi di Bosco

ALBANELLA. Accesso all’Oasi di Bosco Camerine gratuito per residenti, bambini e disabili. A stabilirlo è la giunta comunale, guidata dal sindaco Renato Iosca, che ha stabilito i casi in cui è possibile usufruire di esenzioni per l’accesso all’Oasi naturalistica.

Albanella, vantaggi per bimbi e disabili che visitano l’Oasi di Bosco

ALBANELLA. Accesso all’Oasi di Bosco Camerine gratuito per residenti, bambini e disabili. A stabilirlo è la giunta comunale, guidata dal sindaco Renato Iosca, che ha stabilito i casi in cui è possibile usufruire di esenzioni per l’accesso all’Oasi naturalistica.

Il costo del ticket, pari a 3 euro, sarà annullato per i residenti nel territorio
comunale, per i disabili, i bambini fino a 5 anni, oltre che per le scolaresche di Albanella, compresi insegnanti e accompagnatori. Per tutti gli altri il costo del biglietto d’ingresso resta invariato. Gli incassi relativi ai ticket d’entrata serviranno a coprire i costi di gestione dell’area, tornata nella disponibilità dell’ente a partire dallo scorso 1 aprile 2015, in seguito alla risoluzione anticipata della convenzione di gestione con il Wwf Oasi. Con l’approssimarsi della stagione estiva, infatti, sono previste numerose visite nell’area da parte di turisti e appassionati, sia come meta alternativa al mare che come zona in cui è possibile praticare birdwatching, picnic all’area aperta o visite nell’area di S.Sofia e passeggiate lungo i sentieri presenti. In questo modo, grazie al pagamento della cifra simbolica di 3 euro pro capite, sarà possibile ammortizzare in maniera parziale i costi di gestione, garantendo un servizio ottimale per quanti decideranno di usufruire dell’Oasi di Bosco Camerine.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Capaccio, completata la galleria idraulica. L’opera è costata 9mln di euro

Nuovi lidi a Policastro: il Tar da ragione al comune

Serie D, stipendi non versati: Agropoli condannata

Chiudi