Magliano Vetere Turismo. Scopri il comune di Magliano Vetere

Advertisement

Magliano Vetere, il paese a guardia delle valli dell’Alento e del Calore

La Storia di Magliano Vetere.

Il paese è situato proprio nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, ai piedi del monte Chianello, su uno sperone roccioso che guarda verso le valli formate dall’Alento e dal Calore.
Quest’ultimo, il cui percorso a monte di Magliano è costituito in riserva naturale, proprio in prossimità dell’abitato scorre tra suggestive gole, allargandosi di tanto in tanto in vaste vallate.
Benché l’origine del toponimo, diffusissimo in tutta l’Italia, sia incerta, e non dia spazio ad altre interpretazioni che quella della derivazione prediale dal personale latino Mallianum, dal nome Mallius più il suffisso –anum, sicuramente l’insediamento risale a tempi remoti.
L’aggettivo Vetere (vecchio) accanto al toponimo serve a distinguere il paese da altri insediamenti omonimi, e soprattutto da Magliano Nuovo, sua attuale frazione anticamente denominata Magliano La Terra.
Il Giustiniani nel suo Dizionario geografico-ragionato del Regno di Napoli (1797-1805), attribuisce la fondazione del piccolo centro ai Goti.
Sicuramente sorto in epoca tardoromana, Magliano Vetere fu uno dei motivi di contesa che dettero origine alla guerra greco-gotica, epico e disastroso conflitto tra quel che restava dell’Impero romano d’Oriente e i nuovi invasori, che terminò con il completo annientamento di questi ultimi.

Un panorama di Magliano
Cosa Visitare a Magliano Vetere.

Magliano è un tipico paese dell’entroterra cilentano, con le sue strette viuzze acciottolate che si arrampicano verso l’alto, tra sottopassi e antiche case in pietra.

Interessanti, oltre ai ruderi delle fortificazioni medioevali, sono alcuni palazzi che ricordano l’epoca feudale del paese: il Palazzo dei Lombardi a Magliano Vetere (nome che testimonia la presenza longobarda), il Palazzo dei Pasca, e il Palazzo dei Trotta a Magliano Nuovo.
Di antica costruzione sono anche le Chiese Madri del paese e delle sue frazioni, e le cappelle dedicate ai santi patroni. Da visitare l’importante museo paleontologico che conserva resti fossili risalenti ad epoche molto antiche.

giacimenti_fossili
Fossili conservati a Magliano Vetere

Continua a leggere su InfoCilento.it


Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!