Giornata contro la violenza sulle donne, ad Eboli incontri, manifestazioni e panchine rosse. Ecco le iniziative

Tante le iniziative in programma. Ecco gli appuntamenti

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall‘Assemblea generale delle Nazioni Unite.
Una data simbolo per urlare un forte e secco no contro ogni forma di violenza e sopraffazione.

Giornata contro la violenza sulle donne: le iniziative ad Eboli

La Città di Eboli, Città di Pace, è protagonista in questo giorno con una serie di articolate iniziative in centro e nelle zone periferiche.

Alle ore 9.00 presso l’Istituto Comprensivo Virgilio di Santa Cecilia sarà installata una panchina rossa per dire no alla violenza sulle donne.

Alle ore 9.30 in piazza della Repubblica su iniziativa della cooperativa sociale SPES Unica, con il coordinamento del Presidente Francesco Cozzolino, un momento di riflessione vedrà coinvolte le scuole, le scuole di danza, le associazioni di volontariato e le istituzioni locali e provinciali, attorno ad un argomento che ha ancora bisogno di essere affrontato e discusso.

Gli appuntamenti del pomeriggio

Gli appuntamenti per la giornata contro la violenza sulle donne proseguiranno anche nel pomeriggio. Alle ore 17.00 presso Casina Rossa – Marina di Eboli una seconda panchina rossa sarà installata dall’amministrazione comunale come simbolo contro la violenza.

Alle 18.30, in piazza Attrizzi, nel cuore del centro storico ebolitano, Purificazione – Women 2023, una iniziativa che porta la firma del MOA e che con la partecipazione di Mo’Art, Sophis, Eboli Cultura del Territorio propone al pubblico “Il coro delle Diciotto Donne” la rivisitazione in chiave teatrale delle storie drammatiche di diciotto donne vittime di femminicidio. Un momento altamente toccante, delicato.

A seguire apertura ufficiale della Stanza della Poesia a cura di Angela Panaro con “Alfabeto muto per lettera 12”.

Alle ore 20.00 in via Lodato, sede della APS PUZZLE appuntamento con “Elemento Comune – La Borda di una donna”. Durante la serata verrà presentato il calendario “Elemento Comune” progetto che ha coinvolto dodici professioniste a vario titolo e il cui ricavato dalla vendita sarà interamente devoluto all’associazione Noi in Rosa.

La giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna nella Città di Eboli che servirà a scandire il ritmo e a rimarcare un secco e deciso no ad ogni forma di violenza. A partire da quella verbale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche