Maltempo, danni alla viabilità nel basso Cilento. Il sindaco: “Trascorsa notte di paura, necessari interventi”

Il maltempo continua a creare disagi anche alla viabilità

Ancora danni provocati dal maltempo alla viabilità. Le mareggiate hanno ancora una volta compromesso seriamente la strada del Mingardo che collega Marina di Camerota con Palinuro. La situazione è monitorata da 48 ore per evitare ulteriori pericoli, ma il danno è già serio.

Maltempo, danni alla viabilità: compromessa la strada del Mingardo

Il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha immediatamente allertato gli enti preposti. In questo modo è stata scongiurata una chiusura dell’arteria. Programmati inoltre interventi di messa in sicurezza che saranno avviati nelle prossime ore.

blank
Maltempo, danni alla viabilità: la strada del Mingardo

«Abbiamo chiesto lo stato di somma urgenza per questo tratto di strada di vitale importanza per tutti – ha spiegato Scarpitta -. Voglio ringraziare il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il presidente della Provincia di Salerno Franco Alfieri, il dirigente Domenico Ranesi e il dirigente della protezione civile Italo Giulivi. Le onde alte oltre 5 metri hanno arrecato gravi danni. Abbiamo trascorso una notte di paura a sorvegliare la costa grazie anche ai meravigliosi volontari della protezione civile e alla polizia locale. Le istituzioni hanno risposto immediatamente alla nostra richiesta d’aiuto. I lavori partiranno subito».

blank

I disagi

Lungo l’arteria interessata dai danni provocati dal maltempo, disposte limitazioni alla viabilità. È stato istituito il senso unico alternato da impianto semaforico. Questo è soltanto l’ultima criticità registrata a causa di piogge, vento e mareggiate degli ultimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche